Ultima modifica: 6 Luglio 2022

Evento Civil Week “Seminiamo buone pratiche”

Tre laboratori dedicati alle famiglie sotto la guida di docenti ed esperti…

Sabato 7 maggio ha avuto luogo presso il plesso di Foppette l’evento “Seminiamo buone pratiche”, collegato alla settimana della Civil Week e promosso dall’Associazione Genitori.

Tale iniziativa, connessa alle tre aree del Progetto di Istituto “Buone pratiche per uno sviluppo sostenibile” (orto, aria, yoga), ha visto come protagonisti gli stessi alunni, i quali hanno condotto tre laboratori dedicati alle famiglie sotto la guida di docenti ed esperti. 

I tre laboratori si sono ripetuti per tre turni in contemporanea e hanno visto l’alternarsi di più classi di alunni di quarta/quinta, aiutati da assistenti di prima elementare.

 

  • “Seminiamo curiosità e bellezza” (ORTO):

Coltivare significa non solo tutelare l’ambiente ma anche rispettare la natura e i suoi ritmi. Durante il laboratorio, sono state osservate delle piante per conoscerne struttura e funzioni, sono stati effettuati esperimenti attraverso i sensi e sono stati donati alcuni semi primaverili;

 

  • “Seminiamo gentilezza” (YOGA):

La gentilezza è la più alta dimostrazione di rispetto. 

Impariamo ad essere gentili col nostro corpo, con il nostro respiro, con le nostre energie per un buon equilibrio tra corpo, mente e respiro.

Rispettiamo sempre quello che ci circonda, la natura e tutto ciò che abita il nostro mondo, rispettiamo gli altri esseri anche quando sono diversi da noi, rispettiamo gli spazi e i tempi di ognuno. 

Solo così saremo in grado di immaginare e realizzare tutti i cambiamenti necessari per salvaguardare il nostro Mondo.

Durante il laboratorio sono state proposte attività che, attraverso la pratica YOGA, conducono ad atteggiamenti positivi e costruttivi per stare bene insieme; 

 

  • “Seminiamo conoscenza” (ARIA):

Questo percorso utilizza la centralina per il monitoraggio della qualità dell’aria come strumento di sensibilizzazione ai temi della difesa dell’ambiente urbano. Attraverso esperimenti e l’analisi, la comprensione e l’interpretazione dei dati, i bambini della scuola primaria scoprono l’importanza e la complessità dell’inquinamento dell’aria per la vita e la salute, per adeguare i comportamenti e proteggere la salute.  

Durante il laboratorio i bambini, grazie ad un gioco di carte, dei puzzle giganti sulla distribuzione degli elementi della natura (materiali finanziati da: “Cittadini attivi per l’apprendimento permanente, di qualità e inclusivo” ID:2289346- approvato e finanziato con DDUO n. 16298/2020 da MLPS attraverso RL”) e la centralina “scatola magica” (www.milanosmartpark.it), ci hanno fatto capire che gli elementi della natura sono tutti importanti e interconnessi e che l’aria è un bene prezioso da tutelare.

 

 

A seguito dei laboratori le famiglie hanno potuto prender parte ad una merenda distribuita dall’Associazione Genitori, mentre chi voleva poteva recarsi alla postazione della Ciclofficina, presente all’evento. 

Nella seconda parte della mattinata i bambini hanno potuto assistere allo spettacolo presentato dalla compagnia degli Angioli. Nel frattempo i genitori si sono recati in aula magna per un intervento sulle tematiche legate al progetto Buone pratiche condotto da parte dei docenti referenti, degli esperti e con l’intervento di Riccardo Casalegno presidente dell’Associazione Parco Segantini.

 

Si ringraziano docenti, esperti e genitori per avere contribuito al passaparola che ha consentito ai tanti presenti di trascorrere una mattinata di piacevole ritorno alla normalità.

 

 




Link vai su