Ultima modifica: 2 Luglio 2016

Progetto Rally Matematico Transalpino

Il Progetto Rally Matematico Transalpino viene attuato nell’Istituto Comprensivo via Moisè Loria e viene identificato come progetto di matematica, nell’ottica di strategia metodologica compensativa per i BES; e nella prospettiva di creare un clima di maggiore collaborazione e benessere fra pari.
Gli obiettivi del progetto e i risultati attesi sono i seguenti:

per gli allievi
– fare matematica nel risolvere problemi
– appropriarsi delle regole elementari del dibattito scientifico nel scegliere e nell’argomentare le soluzioni proposte
– sviluppare la capacità di lavorare in gruppi cooperativi in modo responsabile e finalizzato

per gli insegnanti

– confrontarsi con i colleghi di altre classi e di altre scuole
– osservare gli allievi, i propri e quelli di altre classi, in attività di gruppo strutturate
– valutare la capacità organizzativa dei propri alunni e avere l’occasione per discutere di matematica
– introdurre elementi di rinnovamento nel proprio insegnamento e realizzare scambi con altri insegnanti su problemi stimolanti, migliorando le programmazioni collegiali disciplinari
– impegnarsi, in base alla propria disponibilità`, nel gruppo degli organizzatori, partecipando alla preparazione, alla discussione e alla scelta dei problemi, alla valutazione in comune delle prove, all’analisi delle soluzioni
partecipare alla correzione comune.

Il Rally Matematico, come suggerisce il suo nome, è una gara di matematica alla quale partecipa l’intera classe, che si deve impegnare nella risoluzione di una serie di problemi relativi ai diversi ambiti della disciplina. È rivolta agli alunni delle classi terze, quarte, quinte della scuola primaria e a tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado.

Presentazione progetto Rally per plessi
Titolo: Presentazione progetto Rally per plessi (0 click)
Etichetta:
Filename: presentazione-rally-per-plessi.pdf
Dimensione: 2 MB